PARENTESI DI PACE

Pubblicato: 21 ottobre 2010 in Lettere & Riflessioni

Salendo verso Superga, dove sorge la famosa Basilica, si gode uno spettacolo fantastico: le montagne imperiose con le punte innevate sembrano essere le colonne del cielo azzurro che sovrasta Torino. Si respira un’aria fresca, quasi leggera e si possono contemplare i palazzi della Vecchia Madama, in perfetto ordine architettonico. Il traffico e lo smog si possono solo immaginare, anche se il colore dell’aria appena sopra le case non lascia dubbi sulla presenza di quest’ultimo.
E’ una visione celestiale, che regala una serenità rara nella vita di chi la osserva.
No, oggi non ho intenzione di parlare del male di questo mondo, nè del marcio che ci circonda. Queste cose sono sotto gli occhi di tutti. Ho semplicemente voluto dare uno scorcio di bellezza a questa giornata, cercare di convincere te che leggi che c’è ancora del bello, del poetico, del rilassante in questo mondo. Una piccola finestra per ricordarci che non tutto è grigio e che anche una distesa di palazzi e cemento può essere stupenda. E Torino lo è.
Flavio
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...